Pubblichiamo il testo integrale dell'articolo di Siena Free - Quotidiano online:

E' in corso all'Università di Siena la Settimana di orientamento per gli studenti internazionali, arrivati in città per svolgere un periodo di studio presso l'Ateneo.

Sono più di 400 i ragazzi attesi in questo primo semestre per frequentare le lezioni e sostenere gli esami di ogni dipartimento dell’Ateneo. Grazie alle attività proposte in questa settimana, come le visite guidate ai poli didattici, il tour in città, gli aperitivi d’incontro e la festa di benvenuto al Rettorato, i giovani potranno conoscere al meglio le sedi dell’Ateneo e Siena. Gli studenti sono anche invitati a partecipare all'ultima tappa del concerto dei Baustelle "L'amore e la violenza tour", offerto dall'Università, che chiuderà la Notte dei ricercatori il 29 settembre in Piazza del campo.

La "Welcome Week for international exchange students", in corso fino al primo ottobre, è un periodo di iniziative di benvenuto e orientamento per i ragazzi provenienti non solo dall’Europa, ma anche da altre parti del mondo, che arrivano a Siena grazie ai programmi di scambio Overseas, frutto di accordi di collaborazione fra l’Ateneo e sedi universitarie extraeuropee. L’Università di Siena è una tra quelle con il maggior numero di studenti internazionali: ogni anno sono circa 550 i giovani che per tutto l’anno accademico arricchiscono il loro bagaglio culturale con un’esperienza di scambio presso l'Ateneo.

Durante l'apertura della Welcome week, nell'aula Magna del Rettorato, molti studenti sono stati salutati e accolti calorosamente dall’Università di Siena e in particolare dal Rettore Francesco Frati. Erano presenti  anche diversi stand informativi, tra cui quelli del CUS per corsi sportivi e dell'Università per stranieri per lezioni di lingua italiana.

La Welcome week per gli studenti internazionali viene organizzata dal'International Office dell'Università di Siena e dal gruppo ESN Siena GES, che ogni anno si impegnano ad offrire varie iniziative per favorire l’integrazione dei ragazzi internazionali nel sistema universitario senese.

 

More information:
- Siena Free